AL VIA VENERDÌ ARTEFIERA: PER I 40 ANNI UN NUOVO PADIGLIONE E UNA MOSTRA ALLA PINACOTECA DI BOLOGNA
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

AL VIA VENERDÌ ARTEFIERA: PER I 40 ANNI UN NUOVO PADIGLIONE E UNA MOSTRA ALLA PINACOTECA DI BOLOGNA

Da venerdì al primo febbraio torna Arte Fiera, che festeggia i suoi 40 anni con l’apertura di un terzo padiglione e con una mostra alla Pinacoteca di Bologna, dedicata allo sguardo delle gallerie sull’arte italiana con le opere degli artisti selezionati tra quelli proposti negli anni. Al MAMbo aprirà invece l’esposizione permanente delle opere acquisite dalla fiera nel tempo.

Prima kermesse internazionale di arte moderna e contemporanea, Arte Fiera porterà a Bologna 221 espositori (di cui 190 gallerie) che esporranno più di duemila opere per oltre mille artisti rappresentati. Tutte le gallerie sono invitate a esporre opere di artisti under 40: le migliori saranno affiancate in Pinacoteca a quelle dei grandi Maestri.

Per il quarto anno consecutivo, è di Claudio Spadoni e Giorgio Verzotti la direzione artistica, che articola il percorso in sezioni: la main section con le principali gallerie d’arte moderna e contemporanea, la sezione Solo Show con monografiche di grandi interpreti;Nuove Proposte ospita le gallerie che presentano giovani under 35; la sezione Fotografiarealizzata in collaborazione con MIA Photo Fair – Milan Image Art Photo Fair e curata da Fabio Castelli.

Presenti gli artisti che dominano i mercati, come Lucio Fontana e Piero Manzoni, e anche Enrico Castellani, Dadamaino, Turi Simeti, Paolo Scheggi, Gianni Colombo, Giorgio Griffa, Gianni Piacentino, Ettore Spalletti, e i rappresentanti dell’Arte Cinetica e della Pittura Analitica, come Nanda Vigo, Pino Pinelli, Vincenzo Agnetti e molti altri.

Insieme con l’arte, parte anche la quarta edizione di Art City Bologna 2016, programma di manifestazioni e mostre nato dalla collaborazione con il Comune di Bologna per affiancare con iniziative culturali Arte Fiera.

Nella foto, Michelangelo Pistoletto, Two Less One colored (2014), courtesy: Galleria Continua, San Gimignano / Beijing / Les Moulins / Habana. Photo by: Ela Bialkowska

 

Related