AL VIA DOMANI ALL'ARISTON DI SANREMO IL PREMIO TENCO
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

AL VIA DOMANI ALL'ARISTON DI SANREMO IL PREMIO TENCO

Parte domani la 41° edizione del Premio Tenco 2017, che fino a sabato 21 ottobre porta al Teatro Ariston di Sanremo musica d’autore declinando un tema, “Terre di mare”, dall’accoglienza, alla poeticità, ai ricorsi storici e alle tradizioni.

Inaugura la rassegna sostenuta da SIAE Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, per la prima volta al Tenco, che si esibirà con il Maestro Mauro Ottolini e il suo quartetto. Ottolini dirigerà l’Orchestra giovanile di Sanremo in un omaggio a Luigi Tenco, che chiude l’anno di iniziative del Club Tenco dedicate al 50° anno dalla scomparsa.

Nella stessa serata saranno sul palco dell’Ariston Carmen Consoli, Lastanzadigreta, Ginevra Di Marco, Canio Loguercio e Alessandro D’Alessandro, i musicisti di Lolli e Brunori Sas.

“Il cast è stato scelto in base al tema “Terre di Mare” – spiega il responsabile artistico Sergio Secondiano Sacchi -. Trattandosi di una rassegna basata su un progetto e non su una semplice sfilata di cantanti, e volendo disegnare una mappa delle realtà musicali legate alle culture marinare più rappresentative, e non solo a quelle italiane, la costruzione del cast è diventata quasi automatica. Si tratta di una manifestazione che scava nella storia, nella geografia e nel mito e con la scelta dei vari interpreti si è voluto andare in variegate direzioni stilistiche, dalla canzone popolare al rock, amalgamando la lingua italiana ai vari dialetti. Si traccia così un profilo abbastanza articolato della ricca storia della nostra canzone d’autore che è fatta di tradizione e di sperimentazione, sia musicale che poetica”.

Venerdì sarà la volta dei Premio Tenco come operatori culturali, dell’esibizione di Massimo Ranieri con L’Orchestra Sinfonica di Sanremo diretta da Mauro Pagani e Camané. Quindi, Juan Carlos Flaco Biondini, Peppe Voltarelli, i Dinatatak e Massimo Priviero, con interventi di David Riondino & Enrico Rustici, che tornano anche sabato, quando arrivano all’Ariston Vinicio Capossela, Premio Tenco artista dell’anno, e Sergio Cammariere, Alessio Arena, Ex-Otago, Gualtiero Bertelli, Bobo Rondelli.

Al Palafiori trova invece casa il convegno “Cantautori a scuola”, che accompagnerà la full immersion nella musica d’autore da mattina al tardo pomeriggio. Operatori della scuola, della musica, della cultura, giornalisti, artisti e istituzioni si confronteranno sulla grande tematica che da qualche anno viene posta all’evidenza delle cronache, soprattutto dopo l’assegnazione del Premio Nobel a Bob Dylan: la canzone d’autore sarà insegnata nelle scuole?

Moderatore delle giornate sarà il giornalista Sergio Staino, che domani dialogherà con il ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli e con Roberto Vecchioni. 

Related