25 anni con il Premio Mia Martini: oggi il via alla finale delle nuove proposte
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

25 anni con il Premio Mia Martini: oggi il via alla finale delle nuove proposte

Dalle colline di Bagnara Calabra si ode ancora, come un’eco verso il mare, la voce di Mimì.

Quasi come un rito sacro, che si ripete ogni anno dal 1995, per custodire e tenere vivo il ricordo di una delle sue figlie più care, in quella terra della Costa Viola in provincia di Reggio Calabria si tiene il “Premio Mia Martini”, il concorso istituito per volontà del regista e amico Nino Romeo, nell’intento di valorizzare e promuovere, nel nome dell’indimenticata artista calabrese, la cultura del canto e della musica.

La manifestazione, organizzata dall’Associazione Cultura e Spettacolo con il sostegno di SIAE, è ormai entrata a far parte degli appuntamenti artistici culturali più importanti d’Europa, con i suoi 24 anni di grandi successi. Articolato in 3 categorie - Nuove Proposte, Una Voce per Mimì e Etnosong - il Premio è giunto per la sua XXV edizione alle fasi finali.

Il 28 settembre si è tenuta la serata finale con i giovanissimi partecipanti alla categoria Una Voce Per Mimì; dopo la finale di Etnosong, dedicata alla musica tradizionale e svoltasi il 5 ottobre, da questa sera ben 3 giornate – il 10, l’11 e il 12 ottobre – saranno dedicate ai finalisti della categoria Nuove Proposte 2019.

Assieme agli artisti in gara, tantissimi gli ospiti e i personaggi dello spettacolo che parteciperanno all’evento.

Tutte le info sul sito ufficiale.

 

 

Related