Al via oggi la 43^ edizione del Tenco: fino a sabato cantautori sotto i riflettori
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

Al via oggi la 43^ edizione del Tenco: fino a sabato cantautori sotto i riflettori

Ricchissimo il cast della 43° edizione della Rassegna della canzone d'autore (Premio Tenco 2019) in programma stasera, domani e sabato ottobre al Teatro Ariston di Sanremo.

Nella tre giorni si alterneranno generi e stili musicali differenti sempre sotto il segno autentico della canzone d’autore. Ci saranno i Premi Tenco 2019, Gianna Nannini e Eric Burdon, le Targhe Tenco Vinicio Capossela, Daniele Silvestri, Manuel Agnelli e Rancore, quindi Achille Lauro, passando per un inedito omaggio tutto al femminile a un altro Premio Tenco 2019, Pino Donaggio, da parte di Nina Zilli, Levante e Petra Magoni accompagnate dagli Gnu Quartet e poi Ron, Sergio Cammariere, gli Stadio e tantissimi altri per 27 artisti in cartellone e altri attesi negli incontri pomeridiani.

La conduzione sarà affidata ad Antonio Silva e a Morgan.

Il titolo del Tenco 2019 è Dove vola colomba bianca e si propone come memoria storica della canzone italiana dal 1951 (prima edizione del Festival) fino ai giorni nostri.  Uno sguardo sul panorama della musica leggera nazionale dall’osservatorio della canzone d’autore. Sono state predilette, quindi, scelte artistiche che vanno in questa direzione.

La Rassegna della canzone d’autore (Premio Tenco) di Sanremo, sostenuta da SIAE, è l’occasione in cui vengono consegnati sia i Premi Tenco che le Targhe Tenco e alla quale vengono invitati i nomi più interessanti della canzone d'autore nazionali ed internazionali.

Il Premio Tenco è un riconoscimento assegnato dal comitato direttivo del Club Tenco dal 1974, alla carriera degli artisti che hanno apportato un contributo significativo alla canzone d'autore mondiale. Due le tipologie, quella per cantautori e quella per "operatori culturali".

Le Targhe Tenco sono, invece, votate dalla più ampia giuria in Italia composta da giornalisti, esperti e critici musicali.

Qui il programma in dettaglio.

Related