“Innovazione: Sostantivo Femminile”, la creatività è donna!
CondividiShare this article Google+ Facebook twitter Email

“Innovazione: Sostantivo Femminile”, la creatività è donna!

È online il bando Innovazione: Sostantivo Femminile, di BIC Lazio (società della Regione Lazio), per valorizzare e promuovere la capacità delle donne di interpretare il tema dell’innovazione e dell’Internet of Things.

Il concetto di innovazione può essere rappresentato in qualsiasi modo, purché tutto sia contenuto in un video dalla durata massima di due minuti. Sono ammesse tutte le tecniche audiovisive: dal cartone animato alla keep/stop motion, dal filmato amatoriale al video in alta risoluzione. La partecipazione è gratuita, il concorso è rivolto a tutte le donne (singolarmente o in gruppo) residenti e/o domiciliate nella regione Lazio.

Le domande devono essere inviate entro il 3 marzo 2017. La commissione valutatrice, composta da un rappresentante della Regione Lazio, un rappresentante di BIC Lazio, un’imprenditrice che si è distinta nel campo dell’innovazione e una professionista del settore Video making/web designer/comunicazione, decreterà le vincitrici sulla base dell’originalità, creatività, coerenza con il tema del contest. Alle vincitrici verranno conferiti i seguenti premi: 3.000 euro per il primo posto, 1.500 euro per il secondo e 500 euro per il terzo.

Qui il regolamento completo.

Related