Diritto di noleggio e diritto di prestito

Il diritto di noleggio (art.18-bis L.d.A.) consiste nel diritto esclusivo dell’autore di autorizzare la cessione in uso delle sue opere - per un periodo limitato di tempo per un beneficio economico o commerciale diretto o indiretto.

L’autore, anche nel caso di cessione del diritto a un produttore di fonogrammi o di opere cinematografiche o audiovisive, ha il diritto a un’equa remunerazione per il noleggio da questi concluso con terzi.

Il diritto di prestito (art. 18 bis, comma 2 L.d.A.) riguarda, invece, la cessione in uso - da parte di istituzioni aperte al pubblico - degli originali, di copie o di supporti di opere tutelate, per un periodo di tempo limitato, a fini diversi da quelli economici o commerciali.

Questi diritti non si esauriscono con la vendita o la distribuzione degli originali, delle copie o dei supporti delle opere.