Dicono di noi

SIAE supporta attività culturali legate alla valorizzazione di tutti i settori in cui svolge la sua missione di tutela del diritto d’autore con l’obiettivo di non limitarsi ad un contributo economico e al ruolo di sponsor di festival e manifestazioni ma di diventare incubatore di progetti e idee che promuovono la creatività, in particolare dei giovani autori.

Sono sempre più numerosi i progetti che prendono vita e si rafforzano grazie al sostegno della Società Italiana degli Autori ed Editori; ne sono testimonianza i feedback che SIAE riceve costantemente e che sono raccolti in questa pagina.

Scopri tutti i progetti sostenuti da SIAE per cultura e solidarietà.

 

«[…] Siamo onorati che un Ente come la SIAE continui a dare fiducia al nostro Premio. Ci impegneremo al massimo, in questo tempo difficile, per mantenere la vostra stima […]»

Alberto Bertoli, Direzione Artistica Premio Pierangelo Bertoli

 

«Grazie per la bella notizia. Come nella scorsa edizione 2016 onoreremo al massimo il sostegno SIAE con un grande impegno promozionale […] Siamo contenti, tutto ciò ci ripaga di un duro lavoro che va avanti da diversi anni. Grazie a SIAE per la fiducia accordataci anche quest’anno…»

Giuseppe Calautti, Responsabile Associazione «Aspettando Godot»

 

«Sono felice e onorata che abbiate scelto di continuare a sostenerci. È  motivo di orgoglio avervi come partner»

Rosaria Colla, Responsabile Animaphix – Festival Internazionale del Film d’Animazione

 

«[…] Desidero ringraziare SIAE a titolo personale e a nome dell’associazione che presiedo, non solo per il preziosissimo e quanto mai gradito sostegno al festival, ma anche per la modalità di invio della domanda, per la trasparenza, per i tempi certi e la tempestività nella comunicazione. Sono qualità sempre più rare per chi lavora nel nostro settore.»

Enny Mazzella, Ischia Film Festival

 

« […] Un contributo essenziale sia per l’autorevolezza della collaborazione che per la stessa realizzazione degli eventi»

Daniela Cassini, Assessore Turismo Cultura e Manifestazioni Comune di Sanremo

 

«Grazie di cuore da parte mia e di tutta MIDJ! Sarà un progetto che rimarrà nella storia del jazz italiano e siamo felici che abbiate accettato di sostenere questa bella iniziativa»

Ada Montellanico, Associazione Italiana Musicisti di Jazz

 

«La ringrazio molto per la graditissima notizia e per la fiducia che SIAE conferma alla nostra iniziativa»

Donatella Tosetti, Film Commission Torino Piemonte

 

«A nome mio e del Club Tenco grazie per la conferma! Grazie anche al Presidente e al Consiglio tutto»

Nino Imperatore, Club Tenco

 

«La ringrazio moltissimo per la comunicazione di una notizia che ci ha reso felici in quanto contribuirà molto alla crescita della nostra manifestazione»

Valentina Casalena, Premio Andrea Parodi

 

«Che bella notizia! Vi ringraziamo molto per la fiducia»

Gloria Cova, Project Director Soundtrack Stars»

 

«Bellissima notizia, sono molto contento!»

Pino Pecorelli, A scuola con l’Orchestra di Piazza Vittorio

 

«Vi ringrazio per il sostegno, anche a nome delle giovani artiste coinvolte nel nostro Festival»

Angela Calicchio, Tramedautore

 

« … Abbiamo vinto il primo premio nella categoria ‘’Roma cresce bene Le Buone pratiche scuola territorio’’. Vi ho menzionato come parte attiva della biblioteca di Elisa e nel mio discorso che è durato 5 minuti ci sono stati 4 applausi per l'operato della biblioteca di Elisa e per  tutte le persone e enti che partecipano nel progetto della biblioteca di Elisa. Abbiamo vinto il primo premio e abbiamo ricevuto  900€ dal Campus Biomedico. Grandi voi che avete permesso la realizzazione del sogno di Elisa a questi livelli cosi alti. GRAZIE»

Giorgio Scala, Una biblioteca per Elisa

 

« …Grazie di cuore per la generosità dimostrata verso la Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer. Tutti i progetti che sosteniamo, nella massima trasparenza, per i piccoli pazienti del Meyer sono resi possibili esclusivamente grazie alle donazioni di privati e imprese. Ogni occasione della vita può quindi diventare quella giusta per aiutare chi, più di ogni altro, deve viverla: un bambino.»

Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer